About | Search taxa | Taxon tree | Search literature | Specimens | Distribution | Checklist | Stats | Log in

Polychaeta source details

Carazzi, Davide. (1893). Revisione del genere Polydora Bosc e cenni su due specie che vivono sulle ostriche. Mittheilungen aus der Zoologischen Station zu Neapel. 11: 4-45, plate 2.
49217
Carazzi, Davide
1893
Revisione del genere <i>Polydora</i> Bosc e cenni su due specie che vivono sulle ostriche
Mittheilungen aus der Zoologischen Station zu Neapel
11: 4-45, plate 2
Publication
World Polychaeta Database (WPolyD). [Sometimes seen as 1895, but published 25 September 1893 in 1893-95 volume. Plate separate in http://www.biodiversitylibrary.org/page/9938143 ]
Ebbi occasione di esaminare moltissimi esemplari di Polydora, appartenenti a specie diverse, alcune delle quali nuove per il Mediterraneo, perchè stavo facendo delle osservazioni sul danno che questo anellide tubicolo reca alle ostriche. Col materiale raccolto e con quello favoritomi da parecchie località mi sono trovato in grado di rivedere ed ordinare anche la sistematica di questo genere, abbastanza confusa. Per maggior semplicità ho messo la bibliografia alla fine e nel testo dopo ogni nome di autore un numero fra parentesi che si riferisce appunto alla indicazione bibliografica.
Parte di queste mie ricerche furono fatte alla Spezia e parte nella Stazione Zoologica di Napoli, grazie alla nota liberalità del sig. Dohrn. Porgo i miei ringraziamenti a lui e a tutte quelle persone che mi fornirono materiale di confronto, specialmente al prof. M'Intosh (St. Andrews, Scozia], al prof. C. Claus (Vienna), al prof. Webster (Schnectady, S. U. A.), al prof. Calderwood (Plymouth), al prof. Karl Brandt (Kiel), al Cav. Lo Bianco (Napoli), al prof. Valle (Trieste), al Dr. Whitelegge (Sydney, N. S. W.) e al prof. A. Giard (Wimereux).
Mediterranean Sea in general
Associations, Symbiosis, Commensalism (parasitism see *PAR)
Parasites, Parasitism
Systematics, Taxonomy
RIS (EndNote, Reference Manager, ProCite, RefWorks)
BibTex (BibDesk, LaTeX)
Date
action
by
2013-01-12 18:30:12Z
created
db_admin
2019-01-06 16:44:10Z
changed

 Diagnosis

Original diagnosis by Carazzi (1893: 15): "Le branchie cominciano al secondo segmento setigero, l'armatura del 5.º ... [details]

 Diagnosis

Original diagnosis by Carazzi (1893: 15): "Le branchie cominciano al secondo segmento setigero, l'armatura del 5.o ... [details]

 Etymology

Named after G. de Boccard, Italian naturalist and malacologist: "Tali differenze [from the genus Polydora] sono di ... [details]